toccarsi i capelli
di redazionedi redazione11 dicembre 20184min32390

Toccarsi i capelli è un tic o voglia di sedurre?

Il linguaggio del corpo non mente: toccarsi i capelli in continuazione, soprattutto quando si parla, nasconde significati precisi. Si tratta di un linguaggio non-verbale con cui in realtà comunichino  moltissimo di quello che proviamo in quel determinato momento. 
Toccarsi i capelli: mania o gesto di seduzione? Ecco il significato psicologico

Il linguaggio del corpo non mente: toccarsi i capelli in continuazione, soprattutto quando si parla, nasconde significati precisi. Si tratta di un linguaggio non-verbale con cui in realtà comunichino  moltissimo di quello che proviamo in quel determinato momento. Impariamo insieme a leggere i segnali che manda il corpo

 Il significato psicologico del toccarsi i capelli di continuo

I capelli rappresentano per la donna un elemento di femminilità. Perciò la ragione del toccarsi i capelli è legato  a uno scopo seduttivo. Una donna che si tocca i capelli (ma anche un uomo che se li sistema in continuazione) è interessata alla persona che ha di fronte e sta cercando inconsciamente di sedurla, mettendo in atto tutta la sua femminilità. Ma può trattarsi anche di tensione e insicurezza. Spesso capita di toccarsi la testa  quando si è nervosi o non ci si sente all’altezza di una determinata situazione. In questo caso si trasforma in una sorta  di tic con funzione di auto-rassicurazione.

Toccarsi i capelli mentre si parla

Toccarsi i capelli è piuttosto frequente mentre si parla con qualcuno, e può avere diversi significati a seconda della persona che ci troviamo di fronte. Se si tratta di un uomo che ci interessa, ci capiterà di toccarci i capelli mentre parliamo per attrarlo e sedurlo. Più in generale, se ci tocchiamo i capelli mentre parliamo con qualcuno significa comunque che cerchiamo di piacergli da un punto di vista sessuale.

Se invece ci troviamo a discutere con qualcuno con cui non siamo per niente a nostro agio e che anzi ci fa sentire in difficoltà e poco sicure di noi stesse, potrà capitare di toccarci i capelli parlandogli per rassicurarci e farci forza da sole.

Arrotolare i capelli

Una donna può arrotolarsi i capelli attorno a un dito o in segno di nervosismo, oppure come gesto di seduzione. Può capitarle di farlo se è particolarmente tesa, oppure in maniera giocosa, tirando fuori tutta la sua sensualità per attrarre la sua attenzione. Ma sarà l’espressione del volto ad aiutarvi a distinguere se si tratta di un gioco di seduzione o di semplice nervosismo.

Mettersi i capelli dietro le orecchie

Mettersi i capelli dietro le orecchie, invece, può essere sintomo di imbarazzo, di disagio o di  paura di fare una magra figura. Ma può significare anche che siamo pronte all’ascolto, dimostrando un certo interesse a ciò che ci viene detto. Ma se accompagniamo i capelli dietro le orecchie quasi come una carezza, può trattarsi anche di un gesto di seduzione.

di redazione

di redazione


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.