dieta, pancia gonfia
di redazionedi redazione25 febbraio 20193min4070

Dieta Brat per stomaco e intestino sano. Come funziona | AZstarbene

La dieta BRAT è l'ideale per tornare in forma, ma soprattutto curare i disturbi intestinali in modo naturale grazie ad alcuni cibi

Il nome BRAT deriva dalle iniziali dei quattro elementi chiave che definiscono questo regime alimentare. B indica banane, R indica il riso, A indica la mela (apple in inglese), mentre T indica il toast, ossia il pane tostato. In realtà si tratta di uno schema dimagrante piuttosto antico che veniva utilizzato in Sud America dove i problemi intestinali sono piuttosto frequenti, ma anche dalle nostre nonne.

La dieta brat è quella adatta per coloro che lamentano gonfiore allo stomaco o problemi digestivi oltre ad avere gli effetti antiestetici di un addome sporgente. Se il gonfiore di stomaco è il tuo nemico, la dieta Brat è un rimedio da seguire per non più di 3 giorni, ti può aiutare per ridurre l’addome prominente

Come funziona la dieta Brat?

Molto semplice, solo per tre giorni si possono consumare solamente questi alimenti. La giornata inizia con una banana accompagnata da pane tostato con un filo di miele. A pranzo potete gustare riso in bianco condito con erbette e olio extravergine d’oliva, mentre a cena potete assaporare pane tostato con zuppa di verdure di stagione. A merenda concedetevi una banana oppure una mela.

Questi quattro alimenti sono ottimi per risolvere i disturbi gastrointestinali perché non affaticano la digestione, sono leggeri e ricchi di sostanze nutritive. Attenzione però, la dieta BRAT non deve essere seguita per un lungo periodo perché è povera di proteine e potrebbe causare degli squilibri. Un altro elemento fondamentale di questa dieta è l’acqua. Nel corso della giornata infatti è fondamentale berne almeno due litri, per depurare l’organismo e ristabilire l’equilibrio perduto.

L’acqua infatti aiuta a diluire i succhi gastrici, lenisce le infiammazioni della mucosa intestinale e migliora la digestione. Sono ottime anche le tisane, che sgonfiano la pancia, eliminano i gas intestinali e migliorano il metabolismo. Sceglietele alla malva, al finocchio oppure al carciofo, ma anche ai frutti di bosco oppure alla camomilla per frenare la fame nervosa, distendere i nervi e ritrovare la serenità. 


 

di redazione

di redazione


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.