di redazionedi redazione21 dicembre 20185min3130

Annusa ogni giorno i suoi calzini sporchi e finisce dritto in ospedale | AZstarbene

Un cinese ha rischiato grosso a causa della sua strana abitudine di annusare ogni sera i suoi calzini sporchi.

La strana abitudine feticista di un uomo di 37 anni che annusa ogni giorno i suoi calzini molto puzzolenti e finisce dritto in ospedale per avere contratto una grave infezione fungina nei polmoni per le spore inalate presenti nelle calze.

piedi-calzini
Finisce in ospedale per avere contratto una grave infezione fungina nei polmoni per le spore inalate dalle calze (pxhere).

Ognuno ha le sue stranezze,  che per molti non hanno senso, ma quella messa in atto ogni giorno da un uomo cinese di 37 anni si è trasformata in un serio problema: alla fine della giornata di lavoro aveva infatti l’abitudine di annusare i suoi calzini sporchi. Bizzarro e disgustoso si direbbe. Ma questo «feticismo del calzino» si è rivelata una consuetudine tutt’altro che indolore.

L’infezione ai polmoni

L’uomo, che vive nella provincia cinese del Fujian, è stato ricoverato in ospedale con una serie di dolori al petto, tosse e difficoltà respiratorie. I medici hanno trattato il paziente come un caso sospetto di polmonite, ma nonostante le cure, i sintomi sono proseguiti, senza alcun miglioramento. Ulteriori esami hanno rilevato però che l’uomo cinese aveva sviluppato una grave infezione fungina ai polmoni.

Era diventata una «dipendenza»

L’uomo ha confessato ai medici di essere diventato «dipendente all’odore dei calzini che indossava». Naturalmente non è stato possibile dimostrare che la sua mania fosse causa diretta dell’infezione ai polmoni, ma i medici hanno concluso che quella potesse essere la spiegazione più ragionevole. Ad ogni modo,  l’uomo è stato curato e sta meglio. «L’infezione potrebbe essersi sviluppata anche perché il paziente aveva un sistema immunitario indebolito per la mancanza di riposo,dal momento che in quel periodo si stava prendendo cura anche del figlio piccolo» ha spiegato uno dei medici che lo aveva in cura. In Cina la notizia è diventata virale su Weibo, un social cone twitter e l’hashtag «infezione polmonare causata dallo sniffare calzini puzzolenti» ha raccolto 65 milioni di visualizzazioni.

 


| AZstarbene | Perseguiamo l’obiettivo di informare, attraverso la produzione di contenuti testuali, grafici e multimediali, sulle notizie cronaca, attività cliniche, scientifiche ed educative, scoperte scientifiche e studi clinici, trattamenti e tecnologie, nonché eventi di spessore nazionale e internazionale, ma anche curiosità.divulgate dai siti più accreditati.  La redazione è attiva anche su facebook per rimanere sempre aggiornati sulle più interessanti novità legate al mondo del benessere globale.


 

#salute #medicina #calzinipuzzolenti #uomocinese #cina #annusacalzini

di redazione

di redazione


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.