Il mistero dell'orgasmo femminile, la metà degli uomini restano dubbiosi | AZstarbene

di redazionedi redazione18 novembre 20187min1310
love_face_mouth_whisper_background_secret_romance_lips-500279.jpg
Secondo un'indagine condotta su oltre mille coppie, il 43% dei maschi non percepisce quando la partner raggiunge il piacere

Un nuovo studio pubblicato sul Journal Sexual Medicine ha voluto indagare l’esperienza dell’orgasmo nelle coppie per verificare se e in che modo questa esperienza influenza la soddisfazione sessuale e relazionale dell’individuo e del partner. Il risultato? Su 1683 coppie eterosessuali  l’87% degli uomini e il 49% delle donne raggiunge l’orgasmo, ma il 43% degli uomini non percepisce correttamente quando la moglie (o compagna) raggiunge il piacere.

 

LEGGI – Sono un sapiosessuale, mi interessano solo le persone intelligenti

 

Orgasmo femminile: aspettative e finzione

sessualità-amore
Il piacere tra aspettative e finzione

Non comprende quando la donna raggiunge il piacere è una vecchia difficoltà tutta maschile nel comprendere a pieno l’esperienza sessuale delle proprie partner, che spesso porta le donne a fingere il loro orgasmo pur di tranquillizzare il compagno. Ma anche le donne hanno dei vantaggi nel fingere: in questo modo fanno fronte alle loro insicurezze e paure di perdere il partner. Il problema dell’orgasmo femminile gira spesso intorno alle aspettative del raggiungimento del piacere centrato sul rapporto coitale, mentre è ancora poco risaputo che il centro del piacere per la donna è rappresentato dalla stimolazione clitoridea. Ma questo metterebbe seriamente in crisi il rapporto coitale inteso ancora oggi come unico rapporto possibile nella coppia eterosessuale e d’altronde riccamente descritto nei film porno con tanto di vocalizzi e ricche sceneggiature.

LEGGI – Orgasmometro test: a Tor Vergata i medici misurano così il piacere femminile

Quanto contano i preliminari?

sessualità
L’importanza dei preliminari

Orgasmo tra sessualità e amore. Cosa fare? Fino ad oggi, la finzione è stata la migliore tecnica che le donne hanno trovato per far fronte a questo aspetto, forse si dovrebbe lavorare di più sulla comunicazione sessuale tra uomo e donna, come segnala questo studio. L’importante è non dare per scontato che la sessualità si possa decodificare in un solo modo per entrambi. I preliminari non hanno a che fare con il coito, ma sono fondamentali per raggiungere il piacere. Tutto gira intorno a questo momento, fonte di ansia e preoccupazione per tanti uomini e donne che seguono una strada a senso unico. Il piacere ha a che fare infatti con il gioco, la spensieratezza, il lasciarsi andare, ma anche la scoperta del proprio corpo.

LEGGI – Il sesso tende a finire quando l’uomo raggiunge l’orgasmo

 


| AZstarbene | Perseguiamo l’obiettivo di informare, attraverso la produzione di contenuti testuali, grafici e multimediali, sulle notizie cronaca, attività cliniche, scientifiche ed educative, scoperte scientifiche e studi clinici, trattamenti e tecnologie, nonché eventi di spessore nazionale e internazionale, ma anche curiosità.divulgate dai siti più accreditati.  La redazione è attiva anche su facebook per rimanere sempre aggiornati sulle più interessanti novità legate al mondo del benessere globale.


#salute #benessere #sessualità #sesso #amore #orgasmo femminile 

di redazione

di redazione


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.