di redazionedi redazione18 marzo 20188min6050

Diletta Leotta, shock in diretta “È tutta rifatta e…”. I social in rivolta

Diletta Leotta, furiosa in diretta su Top Calcio 24: "È tutta rifatta e...". Polemiche sui social, il direttore e il giornalista, poi si scusano, ma forse è troppo tardi.  
diletta leotta (web)

Per Diletta Leotta sembra non esserci mai pace. Purtroppo si torna a parlare di Diletta Leotta per le ”famose” foto provenienti dal suo cellulare hackerato invece che per la sua grande professionalità.
La nuova vicenda, che ha letteralmente fatto infuriare il web, è datata venerdì 16 marzo quando, e riguarda TopCalcio24, TV locale all-news calcistica: è stato trasmesso per errore un fuori onda ripreso alcune ore più tardi da un utente di Twitter, generando poi l’indignazione collettiva.

“È una mai***a, le piace il c***”, precisa un giornalista, facendo infuriare la rete per i commenti offensivi dettati solo da un “vorrei ma non posso” che sa di tristezza. Ed infatti, inizialmente apostrofavano la Leotta come una “tutta rifatta”.

Poche ore dopo sono arrivate le scuse del direttore Fabio Ravezzani che per tutta risposta, ha bloccato anche l’account che ha diffuso il filmato, apostrofandoli come dei “vermi”. Più tardi, anche le scuse del collega “incriminato” (chissà se questa gogna pubblica gli avrà anche solo lontanamente fatto comprendere cosa si prova in certe situazioni). Diletta Leotta intanto, non ha voluto commentare l’accaduto nemmeno questa volta. E così, dopo le foto hackerate e la polemica generata per la sua partecipazione allo scorso Sanremo, la giornalista viene ancora presa di mira per avere la “colpa” di essere una donna piacente.

Arrivano le scuse del direttore

Davide Russo De Cerame ha fatto le sue scuse   su Twitter. «Vorrei in questa sede unicamente ribadire che la mia non è assolutamente stata una condotta mirante ad offendere e/o screditare la reputazione di una persona per bene, e peraltro una validissima collega», ha scritto il giornalista. Poi ha aggiunto: «La divulgazione è stata, mi pare di capire, dovuta a mero errore, e non vi è evidentemente alcun consenso in tal senso da parte mia, piuttosto un fermo dissenso, ed un auspicio a che quanto prima siano finalizzate tutte le operazioni di oscuramento, nella loro interezza». Dopo questa lunga premessa arrivano le scuse a Diletta Leotta: «Sento comunque il dovere di porgere pubblicamente le mie più sincere scuse alla collega Signora Leotta, ai suoi familiari, ai suoi cari ed a tutte le persone che direttamente o indirettamente si siano sentite coinvolte nella vicenda».

La giornalista resta in silenzio,  ma il popolo del web è con lei
diletta leotta (web)

Il pubblico è tutto con Diletta Leotta che è stata offesa in diretta a Top Calcio 24, dove si pensava di essere in stacco pubblicitario e così si sono dette cose davvero irripetibili sul suo conto. La donna non ha risposto e chi la segue da casa ha deciso di sostenerla. La giovane giornalista ha pubblicato una foto che la ritrae con uno splendido abito fiorito sorridente senza nessun commento, il pubblico in tre ore supera i centomila Mi Piace e sono tantissimi i commenti di grande rispetto. Pochissimi però citano quanto accaduto a Top Calcio 24, situazione su cui probabilmente è meglio anche stendere un velo pietoso, voltare pagina e andare avanti.

 

La bufera e il Twett

Tutto è capitato per un fuori onda davvero molto pesante su Top Calcio 24 con alcune considerazioni davvero oltre le righe sulla bravissima giornalista di Sky Sport. Di questa si criticava la troppa facilità nel mandare in giro delle foto molto spinte, prendendosi la libertà di criticare la vita privata di una ragazza che è stata danneggiata gravemente da quel gesto. Inoltre Diletta Leotta è stata accusata di essere del tutto rifatta. Parole che fanno male e per fortuna la giornalista è forte e ha una grande personalità, perché tutti ricordiamo cosa è accaduto a Tiziana Cantone distrutta da un video mandato in rete e poi morta suicida. Sono arrivate prontamente poi le scuse del direttore Fabio Ravezzani che su Twitter ci ha tenuto ad esprimere una parola per Diletta Leotta.

Un fuori onda andato alle 4 del mattino per un errore diffuso poi sul web da vermi come lei. Pessima conversazione privata, comunque, e mi scuso a nome di tutti con una collega molto brava e preparata.

di redazione

di redazione


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.