di redazionedi redazione24 ottobre 20182min1020

Quali sono i tre cibi più consumati al mondo? | AZstarbene

Le coltivazioni di cereali oggi coprono nel mondo il 50% dei seminativi (il 45% si trova in Italia). Il più coltivato è il mais, ma il più consumato per uso umano è il riso. Pizza e pasta si piazzano rispettivamente al secondo e terzo posto

Il riso è il primo dei tre cibi  più consumato al mondo. Alimento base per sulle tavole di miliardi di persone. L’utilizzo in cucina della pianta graminacea (Oryza sativa) risale a 10.000 anni fa, quando per la prima volta veniva consumato in Asia,  dove è ancora oggi l’alimento base per miliardi di persone. Attraverso la Grecia poi, il riso si diffuse anche in Europa, facendosi apprezzare per le proprietà nutritive e la facile digeribilità. L’adattabilità a temperature di diverso tipo ne ha assicurato il successo in ogni angolo del pianeta.

Dopo il riso seguono pasta e pizza

Oltre al riso (e ai cereali), tra i cibi cotti più diffusi la pasta e la pizza. Due specialità tutte italiane ma riproposte in varie versioni (in meglio e in peggio) nelle cucine del mondo.

Chi ne consuma di più?

Sul podio per il consumo di pasta gli italiani, con una media annuale di circa 30 kg  a persona. Passando alla pizza, i più grandi estimatori sono negli Stati Uniti, dove se ne sfornano quasi 900 milioni l’anno, con un consumo medio a testa di circa 13 kg a testa (contro gli 8 kg scarsi degli italiani).

 

Le coltivazioni di cereali oggi coprono nel mondo il 50% dei seminativi (il 45% si trova in Italia). Il più coltivato è il mais, ma il più consumato per uso umano è il riso.

 

 

#curiosauro #cultura  #curiosità #curiositàdalmondo #curiositàsulcibo #curiositàsullapizza #curiositàsullapasta

di redazione

di redazione


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.