di redazionedi redazione2 marzo 20203min1180

DROPLET e CORONAVIRUS | la distanza di sicurezza

DROPLET e CORONAVIRUS Il criterio del “droplet” è stato applicato in Vaticano per gli ingressi a Piazza San Pietro per l’Angelus del Papa.

Droplet, cos’è

Droplet, tradotto dall’inglese significa “gocciolina”, ma in realtà indica  la giusta distanza, calcolata in almeno un metro, perché le goccioline di saliva che disperdiamo nell’aria starnutendo, tossendo o anche soltanto parlando, non arrivino agli altri.

DROPLET e CORONAVIRUS | la distanza di sicurezza | AZstarbene | pxhere

Ieri, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha varato il nuovo decreto che stabilisce le regole, Regione per Regione, per affrontare l’emergenza Coronavirus. Il decreto introduce la nuova misura di sicurezza fondamentale d un metro.

 

Qui  Coronavirus, come si è diffuso, come si contrae, i sintomi

 

Uno dei primi esempi di applicazione del criterio del “droplet” si è visto in Vaticano per gli ingressi a Piazza San Pietro per l’Angelus del Papa. I controlli vengono effettuati uno per volta mantenendo sempre una distanza di sicurezza di almeno un metro tra le persone.

Con il decreto il presidente Conte

  • conferma lo stop alle lezioni in asili, scuole e università in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Friuli-Venezia Giulia e nelle Province di Pesaro-Urbino e Savona (in Liguria, Savona a parte, si riprende mercoledì; in Piemonte si deciderà nei prossimi giorni.
  • tutti i musei, istituti e luoghi di cultura sono aperti al pubblico, ma devono «assicurare modalità di fruizione contingentata», cioè evitare «assembramenti» facendo in modo  che i visitatori rispettino la distanza (droplet) di almeno un metro.

| AZstarbene | Perseguiamo l’obiettivo di informare, attraverso la produzione di contenuti testuali, grafici e multimediali, sulle notizie cronaca, attività cliniche, scientifiche ed educative, scoperte scientifiche e studi clinici, trattamenti e tecnologie, nonché eventi di spessore nazionale e internazionale, ma anche curiosità.divulgate dai siti più accreditati.  La redazione è attiva anche su facebook per rimanere sempre aggiornati sulle più interessanti novità legate al mondo del benessere globale.


 

#coronavirus #droplet #mondo #italia 

di redazione

di redazione


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.