di redazionedi redazione7 marzo 20182min48960

La donna che sei

Per la festa della donna fermiamoci a riflettere per scoprire la nostra femminilità.  Non solo nell'eros e nella seduzione, ma anche nella vita di tutti i giorni, con il partner, con sé stesse e con le amiche, a casa e sul lavoro.  Perché donne si diventa e non si nasce.

Arriva la Festa della donna e, proprio in questa occasione, è interessante riflòettere su come ogni donna vive la sua femminilità. C’è chi emana femminilità e chi invece fa più fatica a riconoscerla in sé e ad esprimerla. L’Oroscopo ci svela come viverla secondo il proprio Segno Zodiacale. Perché le donne sono come le Stelle e brillano tutte in modo diverso, illuminando le persone che hanno accanto.

Per la festa della donna fermiamoci a riflettere per scoprire la nostra femminilità.  Non solo nell’eros e nella seduzione, ma anche nella vita di tutti i giorni, con il partner, con sé stesse e con le amiche, a casa e sul lavoro.  Perché donne si diventa e non si nasce. Espressione provocatoria? Niente affatto! Non è così scontato essere femminili nel senso pieno del termine. La femminilità è un percorso graduale che si raggiunge a poco a poco. E’ un viaggio che inizia da piccole.

Ariete

Il fatto che il tuo Pianeta governatore sia Marte non significa che la tua femminilità sia assente. Hai una femminilità forte, energica, che si manifesta con grande esuberanza e passione. Per te si può essere femminili anche indossando i pantaloni (e li sai indossare in maniera molto sexy e provocante) oppure facendo tutte quelle cose che solitamente la società attribuisce all’uomo. Sei una donna che sa prendere in mano qualsiasi situazione e lo sai fare anche senza scheggiarti lo smalto rosso. (Continua a leggere)

di redazione

di redazione


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.