di redazionedi redazione16 dicembre 20171min17210

Sapevi che il cervello non può provare dolore?

22448415_1960471550874653_1830825142585216670_n.png
curiosauro scentifico

 

Il cervello non può provare dolore. Questo semplicemente perché in esso non sono presenti ricettori del dolore, che invece sono ampiamente presenti in pelle, muscoli e articolazioni. È proprio grazie a questa caratteristica che i neurochirurghi possono operare il cervello senza causare dolore al paziente.

Perché, allora, sentiamo mal di testa?

Tutta colpa dei recettori che si trovano nelle membrane protettive del cervello, la dura madre e la pia madre. In alcuni casi, le sostanze chimiche rilasciate dai vasi sanguigni vicini alla pia madre e alla dura madre possono attivare i nocicettori lì presenti, provocando, per l’appunto, cefalee ed emicranie.

di redazione

di redazione


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.